Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 19 novembre 2017

Pubblicato: 17/02/2017

Gela

Arrestato per maltrattamenti alla moglie e ai figli

GELA - Un tunisino è stato arrestato a Gela per maltrattamenti ai danni della moglie e dei figli. Oltre che di atti persecutori è accusato di aver incendiato la motoape del suocero. Tutto questo nonostante gli arresti domiciliari e il divieto di avvicinamento alla ex moglie e al suocero. Minacce e violenze che hanno procurato alla donna un perdurante stato d’ansia e timore per l’incolumità propria e dei bambini.