Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 24 aprile 2017

Pubblicato: 15/02/2017

Acquisti con soldi falsi, tre arresti

La truffa con banconote da 50 euro in due negozi di Alimena: in manette un colombiano e due catanesi

PALERMO - Un colombiano e due catanesi - Melendez Cristian Camillo Todaro, 31 anni, Sarah Niceforo, 19 anni, e Luciano Alessandro Gatto, 25 anni - sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate.

A far scattare l'intervento, una segnalazione al 112 da parte di un commerciante di Alimena (Pa) che avvertiva i militari che tre clienti, due uomini e una donna, avevano acquistato merce pagando in due negozi diversi, con banconote da 50 euro false.

I tre sono stati fermati nei pressi dell'autostrada Palermo-Catania. Il giudice del tribunale di Termini Imerese, in sede direttissima, ha disposto per la giovane la misura dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e per Todaro e Gatto l'obbligo di dimora.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.