Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 22 febbraio 2017

Per dimagrire 8 litri di acqua al giorno
ricoverata al Cannizzaro di Catania

Codice rosso in ospedale: una donna di 66 anni è entrata in stato soporifero dopo aver cominciato una dieta ferrea. Ora è fuori pericolo

CATANIA - Una donna di 66 anni è entrata in stato soporifero tre giorni fa a Catania dopo avere incominciato una dieta ferrea che prevedeva l'assunzione di otto litri d'acqua al giorno.

Ricoverata nell'ospedale Cannizzaro, dove è arrivata in codice rosso con un'ambulanza del 118, è stata subito sottoposta a visita anestesiologica e neurologica a terapia per la correzione dei valori fisiologici, estremamente fuori norma.

Oggi le condizioni si sono riequilibrate, la paziente è in fase di guarigione e nei prossimi giorni potrà essere dimessa dalla rianimazione.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.