Arrestata una donna a Catania" /> Arrestata una donna a Catania"> "Pagami e ti faccio assumere" <br>Arrestata una donna a Catania
Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 26 giugno 2017

"Pagami e ti faccio assumere"
Arrestata una donna a Catania

Chiedeva 106 euro in cambio di un finto posto in un nuovo supermercato: incastrata con una trappola

CATANIA - Una donna di 52 anni, che si era fatta consegnare 106 euro ciascuno da due donne in cambio della falsa promessa di farle assumere in un supermercato che stava aprire a Catania, è stata denunciata per truffa da personale della polizia del commissariato Nesima.

Dopo essere entrata in possesso dei soldi e dei curricula delle vittime, si era resa irreperibile. Le vittime sono riuscite a contattarla e l'hanno teso una trappola dicendole che altre 'candidate' erano pronte a consegnarle i loro curricula.

Allettata dall'idea di incassare altri soldi la 52enne si è presentata all'incontro, ed è stata identificata. E' stata quindi denunciata e deferita alla Procura.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.