Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdý, 21 luglio 2017

Pubblicato: 08/01/2017

Meningite, morto paziente a Messina

L'uomo di 65 anni era ricoverato al Policlinico: "Le sue condizioni erano giÓ gravissime"

MESSINA - E' morto questa mattina al Policlinico di Messina l'uomo di 65 anni ricoverato per meningite. Per Giuseppe Nunnari primario del reparto di malattie infettive del Policlinico però "il quadro dell'uomo era già compromesso poiché era cardiopatico con un edema polmonare e aveva anche la meningite".

"Purtroppo - aggiungono i medici - le condizioni erano già gravissime quando è arrivato qui. Non bisogna creare allarme questo era un ceppo di meningite diverso da quelli che si sono sviluppati in Toscana e chi è entrato in contatto con il paziente morto qui non rischia".




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.