Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 27 maggio 2017

Mucche e vitelli tra i viali del Cervello

I bovini si sono introdotti nell'ospedale palermitano tra ambulanze, pazienti e personale. La polizia li ha "accompagnati" fuori

PALERMO - Un gruppo di bovini si è introdotto questo pomeriggio nei viali dell'ospedale Cervello di Palermo fra ambulanze, auto parcheggiate, pubblico, pazienti e personale. Tra loro vi era anche un torello.

Gli animali sono entrati dall'ingresso principale. E' iniziata la caccia al gruppo di mucche e vitelli alla quale ha preso parte anche la polizia. I bovini sono stati accompagnati fuori dall'area ospedaliera e viene cercato il proprietario.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.