Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedì, 27 luglio 2017

Pubblicato: 07/01/2017

Aggredito dai figli del paziente

Canicattì: medico assalito al pronto soccorso, ad aizzare i due sarebbe stato il padre

CANICATTI' (AGRIGENTO) - Due persone di Favara hanno aggredito il medico in servizio al pronto soccorso dell'ospedale civile Barone Lombardo di Canicattì. Il medico poco prima aveva visitato e sottoposto a elettrocardiogramma il padre dei suoi aggressori che poi in maniera scortese gli avrebbe chiesto notizie sull'esame.

Il sanitario ha risposto al paziente di stare calmo e l'uomo avrebbe aizzato i figli ad aggredire il medico. L'intervento della polizia avvertita da altro personale e dai pazienti allarmati per l'esasperazione dei tre favaresi ha evitato il peggio. I tre sono stati identificati dalla polizia. Il medico aggredito dovrà decidere se formalizzare la denuncia in commissariato.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.