Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedì, 27 luglio 2017

Pubblicato: 06/01/2017

Befane giù dal tetto del Garibaldi

Catania. Acrobati in costume hanno donato dolcetti ai bambini ricoverati in pediatria. FOTO

CATANIA - Festa inaspettata per i bimbi ricoverati all’ospedale Garibaldi di Nesima nel giorno della Befana. L’azienda “Interventi Speciali di Manutenzione”, specializzata nei lavori su funi per la ristrutturazione edile sospesi su corde e taglio alberi alti con tecniche di arrampicata e abbattimento controllato, ha donato ai piccoli una esibizione speciale.



Due acrobati, rigorosamente travestiti da Befane, si sono calati dal tetto dalla “Torre A” dell’ospedale con delle corde, per raggiungere le finestre del reparto di Pediatria per distribuire dolcetti e leccornie ai piccoli ospiti della struttura.



All’evento, cui ha assistito il direttore generale dell’Arnas Garibaldi, Giorgio Santonocito, l’assessore alle politiche sociali del Comune di Catania, Angelo Villari, il deputato nazionale, Luisa Albanella, e il deputato regionale, Concetta Raia, che peraltro ha personalmente donato alcuni giocattoli che sono stati posizionati nella ludoteca, erano presenti anche alcune associazioni di volontariato e numerosi curiosi.








Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.