Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 19 novembre 2017

Pubblicato: 29/12/2016

Capodanno blindato anche in Sicilia

A Palermo previsti i metal detector nella zona del Politeama e alla stazione, dove si svolgeranno i due concertoni

PALERMO - Dopo il Natale "blindato", anche i festeggiamenti per il Capodanno saranno all'insegna della vigilanza anti-terrorismo nelle città italiane. L'effetto-Berlino si fa sentire ancora e le autorità stanno predisponendo misure serrate di sicurezza, soprattutto nei luoghi di maggiore aggregazione e nei cosiddetti 'obiettivi sensibili'.

Comitati per l'ordine e la sicurezza si svolgono in questi giorni nelle principali città, per definire le misure. A Palermo saranno adottate misure di sicurezza per ridurre il rischio attentati. Le iniziative sono state concordate in prefettura.

Nelle zone del teatro Politeama e della Stazione centrale, dove sono previsti i concerti di fine d'anno, le strade rimarranno chiuse al traffico dalle 18 del 31 dicembre alle 5 dell'1 gennaio; saranno piazzate transenne per filtrare gli ingressi a piazza Castelnuovo e piazza Giulio Cesare e usati metal detector. I luoghi saranno presidiati da squadre anti terrorismo e sarà vietato esplodere mortaretti.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.