Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedė, 17 agosto 2017

Mascalucia: tenta di violentarla
lei si nasconde in bagno e chiama il 113

Era entrato in casa con un pretesto, poi ha tentato di abusare della donna: arrestato un 57enne

CATANIA - I carabinieri di Mascalucia (Ct) hanno arrestato un 57enne per violenza sessuale. Ieri sera, i militari, a seguito di una telefonata al 112 della vittima, che è riuscita chiedere aiuto nascondendosi nel bagno, sono intervenuti in un’abitazione del centro cittadino.

I carabinieri giunti immediatamente sul posto hanno bloccato l’uomo dopo averlo sorpreso mentre con violenza stava costringendo la donna a subire atti sessuali, dopo essersi introdotto nel domicilio di quest’ultima con il pretesto di doverle parlare.

Nella circostanza i militari hanno accertato che la vittima, una 42enne del luogo, subiva reiteratamente delle attenzioni di natura sessuale da parte del 57enne dal settembre scorso. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.




Per commentare l'articolo č necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, č possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso č necessaria la verifica, basterā cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.