Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 24 gennaio 2017

Palermo, stelle di Natale contro la leucemia

Nuccio Sciacca / 
Torna l'iniziativa dell'Ail per finanziare la ricerca onco-ematologica

Torna in piazza la solidarietà con l’Ail. L’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma porta anche quest’anno a ogni malato la sua buona stella, grazie all’impegno di migliaia di volontari in 4.000 piazze italiane. Oltre 800.000 stelle di Natale saranno distribuite nei giorni 8, 9, 10, 11 dicembre con un contributo minimo associativo di 12 euro.

Per dare il proprio contributo i cittadini hanno solo l’imbarazzo della scelta. Le stelle di Natale solidali saranno distribuite, assieme al nuovo numero del giornalino Ailnews, in numerose piazze di Palermo, davanti a moltissime parrocchie e nei comuni del Palermitano, dell’Agrigentino e del Trapanese. Saranno coinvolti circa 500 volontari.

A Palermo stand aperti dalle 9 alle 20, in via Magliocco, via Notarbartolo, piazza Croci, piazza Unità d’Italia, piazza Verdi, corso Calatafimi (vicino a Oviesse), viale Strasburgo (Oviesse), via Leonardo da Vinci (angolo via Pacinotti). E poi al centro commerciale Poseidon di Carini. Solo sabato e domenica, dalle 8,30 alle 12, stelle anche al Mercato Sanlorenzo. L’8 dicembre, festa dell’Immacolata, e domenica 11 dicembre, i volontari saranno presenti davanti a tantissime chiese.

Nelle province di Palermo, Agrigento e Trapani le stelle si potranno trovare nei seguenti luoghi: Alcamo, Alimena, Aliminusa, Altavilla Milicia, Balestrate, Borgetto, Caccamo, Calatafimi, Campofelice di Roccella, Campofiorito, Camporeale, Carini, Castelbuono, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Cefalù, Cerda, Corleone, Contessa Entellina, Ficarazzi, Finale di Pollina, Gangi, Geraci Siculo, Giuliana, Gratteri, Isola delle Femmine, Lascari, Marsala, Mazara del Vallo, Monreale, Montelepre, Montemaggiore, Menfi, Paceco, Pantelleria, Partanna, Partinico, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Piana degli Albanesi, Polizzi Generosa, Prizzi, Roccapalumba, Salemi, San Mauro Castelverde, Sciara, San Giuseppe Jato, San Cipirello, San Giovanni Gemini, Termini Imerese, Terrasini, Trabia, Trapani, Trappeto, Valledolmo, Ventimiglia di Sicilia, Villabate.

Il presidente di Ail Palermo, Pino Toro, ricorda: "I fondi raccolti con la manifestazione verranno impiegati soprattutto per supportare la ricerca, l’assistenza domiciliare e tutti i servizi in favore dei malati e dei loro familiari. In particolare, quest’anno puntiamo alla ristrutturazione nella nuova sede di Casa Ail per potenziare l’accoglienza di malati fuorisede". 




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.