Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 25 marzo 2017

Pubblicato: 05/11/2016

Cardiologi catanesi negli Usa

Nuccio Sciacca / 
Interventistica: l’equipe di Corrado Tamburino ha partecipato a uno dei convegni più importanti nel mondo

In occasione dell’ultimo congresso Transcatheter cardiovascular therapeutics 2016 (Tct 2016), meeting americano d’interventistica cardiovascolare che è ad oggi uno dei convegni più importanti al mondo in questo campo, la scuola universitaria di Cardiologia di Catania diretta da Corrado Tamburino ha avuto il privilegio di partecipare attivamente con ben cinque specialisti invitati come guest faculty, in particolare il professor Tamburino stesso, Davide Capodanno, Alessio La Manna, Piera Capranzano e Marco Barbanti.

Questo importante riconoscimento è il risultato dell’attività clinica e scientifica svolta dalla Cardiologia universitaria catanese che ha ormai raggiunto una leadership in ambito nazionale e internazionale nell’ambito dell’interventistica sia coronarica che strutturale.



(Nella foto, da sinistra verso destra: D. Capodanno, P. Capranzano, A. La Manna, C. Tamburino, S. Buccheri, M. Barbanti)




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.