Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 30 aprile 2017

Pubblicato: 21/10/2016

In Sicilia 1.500 aziende in più

Confcommercio: nei primi 6 mesi del 2016 saldo positivo tra natalità e mortalità delle imprese

PALERMO - Da gennaio a giugno di quest'anno in Sicilia hanno chiuso 13.679 aziende, mentre 15.221 sono quelle nuove secondo i dati Movimprese di ., illustrati a Palermo in occasione di Terziario donna lab 2016, la tre giorni per discutere di economia, imprese e professioni del terziario.

L'analisi rileva la presenza 456.761 aziende nell'isola. Nei primi sei mesi dell'anno i dati su natalità e mortalità hanno un saldo positivo pari a 1.542 aziende.

Nel comparto agricolo ci cono 372 aziende in meno, nell'industria 1.175, nel commercio 2.052; in quest'ultimo settore, a fronte di 2.621 nuove iscrizioni, sono state registrate 4.673 cessazioni. Aumentano, invece, le imprese non classificate, che in Sicilia sono 54.329: da gennaio a giugno le nuove iscrizioni sono state 7.616, le cessazioni 1.529 (+ 6087 aziende).




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.