Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedý, 25 luglio 2017

Pubblicato: 15/07/2016

Furto di acqua e luce, 60 denunce

Catania. Blitz della polizia a Librino: erano tutti allacciati abusivamente. Dopo i distacchi gli abitanti del quartiere sono scesi in strada per protesta

CATANIA - Sessanta persone sono state denunciate a Catania dalla Polizia di Stato per furto di energia elettrica ed acqua durante controlli nel quartiere di Librino al quale ha preso parte personale dell'Enel e della Sidra, sono state denunciate ben 60 persone per essersi allacciate abusivamente alla rete elettrica e idrica.

Dopo che sono avvenuti i distacchi delle utenze, gli abitanti di Viale Grimaldi 16 sono scesi in strada a protestare.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.