Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 23 agosto 2017

Pubblicato: 11/07/2016

Il caldo ha le ore contate

Anche in Sicilia da metÓ settimana Ŕ atteso un brusco abbassamento delle temperature, tra gli 8 e i 10 gradi

La prima prolungata ondata di caldo intenso dell'estate è al suo epilogo. Andiamo incontro a un graduale cambiamento che da metà settimana si concretizzerà con un ribaltone meteo". Ad annunciarlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge: "Una veloce perturbazione attraverserà l'Italia portando temporali, specie al Nord, e anche un generale calo delle temperature".

Il caldo africano ha le ore contate. Già da martedì l'alta pressione, presente da più giorni sul Mediterraneo, inizierà a indebolirsi. L'instabilità aumenterà al Nord con temporali che da Alpi e Prealpi si estenderanno anche alle pianure limitrofe. Sul resto d'Italia la faranno da padrone sole e caldo con punte di 36-38°C.

Temporali anche forti. Mercoledì temporali anche forti si avranno su Triveneto ed Emilia, qua e là anche il resto del Nord fino a coinvolgere dalla sera la Toscana settentrionale. Sarà ancora estate altrove. Giovedì avremo una variabilità sui versanti adriatici con qualche fenomeno. Più sole altrove. Caldo in attenuazione

Temperature in decisa diminuzione. Le temperature subiranno una diminuzione dapprima al Nord e sulla Sardegna ed entro venerdì anche sul resto d'Italia. Il calo, per via della ventilazione da Nord, potrà essere anche di 8-10°C rispetto all'avvio della settimana. "Nel fine settimana tornerà il bel tempo e il clima sarà gradevole grazie all'anticiclone delle Azzorre che si allungherà sull'Italia", concludono da 3bmeteo.






Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.