Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedý, 27 aprile 2017

Pubblicato: 06/06/2016

Etna Comics fa 73.000

Nuovo record di visitatori per il festival del fumetto che si Ŕ concluso a Catania

CATANIA - Settantatremila presenze: un altro record per Etna Comics, il Festival internazionale del fumetto e della cultura pop che si è concluso ieri a Catania dopo quattro giorni di delirio alle Ciminiere.

Duecentottantacinque espositori, centosettanta ospiti, settantasette editori. L’Area Comics quest’anno ha regalato agli appassionati nomi come Jimmy Palmiotti e Amanda Conner, Esad Ribic, Simon Bisley, Alfredo Castelli, Ivo Milazzo e Giancarlo Berardi. Nell’Area Japan Yumiko Igarashi e Midori Harada, mentre sul palco sono saliti a cantare Cristina D’Avena ed Enzo Draghi. E ancora la Youtube Alley, l’Area Mostre, l’Area Altrimondi, la sezione dedicata ai doppiatori o l’Area Junior.



Nell’Area Movie l'ospite di punta è stato quel Salvatore Esposito che con la sua interpretazione di Genny Savastano in “Gomorra-La serie” ha conquistato migliaia di fan accorsi alle Ciminiere per incontrarlo. 

A chiudere la quattro giorni, come ogni anno, il Cosplay Contest, che manderà al NY Comic-Con Gaetano Vullo, vincitore assoluto con il cosplay di “Cao Pi” di Dinasty Warriors 8. Già note le date della settima edizione del festival, che si svolgerà dall’1 al 4 giugno 2017.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.