Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 25 settembre 2017

Pubblicato: 04/05/2016

A Vittoria la fabbrica delle armi

Scoperta un'officina per la costruzione e la modifica di pistole, in manette il 56enne Salvatore Sammartino

VITTORIA (RAGUSA) - Un'officina per la fabbricazione e modifica di armi è stata scoperta a Vittoria (Ragusa) dalla Polizia di Stato, che ha arrestato un uomo di 56 anni, Salvatore Sammartino, per detenzione di armi alterate per qualità e potenzialità offensive.

L'uomo ha cercato di sviare le indagini facendo accedere i cani per la ricerca di armi ed esplosivi in un altro box ma i poliziotti della squadra mobile si sono fatti consegnare le chiavi e hanno aperto anche i box accanto, trovando in uno di essi l'officina con all'interno due pistole pronte e perfettamente funzionanti, centinaia di parti di armi, strumenti e decine di munizioni di ogni calibro costruite anch'esse artigianalmente.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.