Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 28 luglio 2017

Pubblicato: 12/04/2016

Migranti, 1.800 arrivi

Sbarchi a raffica, 16 tra gommoni e barconi soccorsi nel Canale di Sicilia

ROMA - Nuova ondata di migranti verso l'Italia: 16 tra gommoni e barconi, per un totale di circa duemila persone, sono stati soccorsi al largo della Libia dai mezzi schierati nel canale di Sicilia.

Alle operazioni di soccorso, coordinate dalla centrale operativa della guardia costiera, hanno partecipato navi della guardia costiera, della marina e della guardia di Finanza oltre a un'unità maltese, un mercantile dirottato in zona e alla nave Siem Pilot, inserita nel dispositivo Frontex.

Al momento sono già state recuperate oltre 1.800 persone, che erano a bordo di 15 imbarcazioni, mentre un ultimo intervento di soccorso, a un barcone con circa duecento migranti a bordo, è ancora in corso.






Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.