Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 28 maggio 2016

Pubblicato: 29/03/2016

Castelvetrano

Tunisino ubriaco sfreccia con l'auto tra i pedoni, arrestato

CASTELVETRANO (TRAPANI) - In stato di ebbrezza sfrecciava con la sua Golf tra le vie di Castelvetrano (Trapani), incurante dei pedoni; ma dopo un lungo inseguimento, al termine del quale è finito con l'auto contro una macchina in sosta, è stato arrestato dai carabinieri. In manette è finito Hamed Chebbi, di 37 anni, di origini tunisine, da anni domiciliato a Castelvetrano.

L'uomo, che ha preso a calci e pugni anche i militari, è accusato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e guida in stato di ebbrezza. Hamed Chebbi ha già avuto convalidato l'arresto e per lui sono stati disposti i domiciliari e l'applicazione del braccialetto elettronico.