Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 27 luglio 2016

Pubblicato: 27/03/2016

Turista tedesco ritrovato sull'Etna

Il 45enne era stanco e spaventato: è stato lui stesso a lanciare l'allarme con il telefonino

NICOLOSI (CATANIA) - È stato trovato il turista tedesco di 45 anni, T. D., che era disperso sull'Etna. Sta bene, ma è ancora spaventato per la disavventura vissuta.

A rintracciarlo nella zona della Cisternazza e a portarlo in salvo sono stati militari del soccorso alpino delle Fiamme gialle di Nicolosi e volontari del Cnsas che lo stanno conducendo al Rifugio Sapienza.

L'uomo era in gita nella zona della Valle del Bove, sul versante sud-est del Vulcano, quando ha perso la strada per il rientro. Nella zona soffiava un forte vento e la temperatura è molto bassa. Nel pomeriggio ha anche nevicato. Era stato lui stesso a lanciare l'allarme chiamando col telefonino un amico che ha avvisato il 117 della guardia di finanza di Catania.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.