Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedė, 17 agosto 2017

Pubblicato: 09/03/2016

Al casello con 25 chili di hashish

Il 51enne Giuseppe Maggiore fermato sulla A18, all'uscita di S. Gregorio. La droga, nascosta nel portabagagli, avrebbe fruttato 250.000 euro

CATANIA - Un uomo di 51 anni, Giuseppe Maggiore, è stato arrestato da militari della Guardia di finanza di Catania perché sorpreso a trasportare in auto 25 chili di hashish del tipo pakistano. Verosimilmente destinato al mercato etneo, la sua vendita avrebbe fruttato al dettaglio circa 250 mila euro.

Maggiore è stato fermato per un controllo al casello di San Gregorio dell'autostrada A 18 mentre era alla guida di una Toyota "Yaris" insieme con altre tre persone, tra cui due donne. La droga, confezionata in 25 panetti da un chilo, era in un trolley nel portabagagli.

Una volta scoperto, l'uomo si è autoaccusato del trasporto della sostanza stupefacente. La Guardia di Finanza di Catania negli ultimi mesi ha arrestato complessivamente 12 trafficanti di droga e sequestrato oltre 100 chili di sostanze stupefacenti di vario tipo.




Per commentare l'articolo č necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, č possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso č necessaria la verifica, basterā cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.