Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 03 dicembre 2016

Arriva la nave con 5 morti a bordo e 550 migranti


SIRACUSA - È attraccata al porto di Augusta la nave della Marina Militare "Cigala Fulgosi" con a bordo 550 migranti, tra i qulai 83 donne e 32 minori, di origine sub sahariana, tutti soccorsi ieri nel canale di Sicilia, e cinque morti. Ai 4 cadaveri già recuperati, di donne decedute durante la traversata, si è aggiunto il corpo di un giovane recuperato da una nave militare tedesca. Le salme saranno trasportate all'ospedale di Lentini per l'ispezione cadaverica.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.