Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 03 dicembre 2016

Pubblicato: 21/02/2016

"Può vincere l'Oscar"


BERLINO - "Meryl Streep mi ha detto, tenendomi per mano: 'Questo film può vincere l'Oscar. Farò di tutto perché sia portato negli Usa'". Donatella Palermo, produttrice di "Fuocoammare", il giorno dopo la consegna dell'Orso d'oro al film di Gianfranco Rosi, racconta dell'"entusiasmo e della profonda commozione" con cui la star del cinema americano, presidente di giuria della 66esima edizione del concorso di Berlino, ha reagito al film su Lampedusa.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.