Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 03 dicembre 2016

"Finanziaria peggiore degli ultimi vent'anni"


PALERMO - "Il disegno di legge approvato dalla commissione Bilancio dell'Assemblea regionale siciliana è la peggiore proposta di legge finanziaria degli ultimi vent'anni", ha affermato Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all'Ars.

"Il documento condanna la Sicilia all'arretratezza e alla povertà, - prosegue - privo di programmazione, di un progetto di crescita, totalmente agli antipodi dalla rivoluzione crocettiana tanto sbandierata e mai venuta. Ancora una volta ci si dimentica dell'impresa e dell'agricoltura, entrambe in crisi profonda, di sostenere turismo e cultura".

"Pochi e insufficienti gli interventi utili allo sviluppo - osserva -, e comunque voluti dalle opposizioni, tra questi il fondo per la progettazione dei comuni, contenuto nella contro finanziaria presentata da Forza Italia. Un provvedimento le cui economie sono però ancora tutte da accertare e che chiederemo di rimpinguare con almeno 5 milioni di euro quando il testo giungerà in Aula".




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.