Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 17 gennaio 2017

Pubblicato: 06/02/2016

Furto con sacco

Vestita da devota sottrae 600 euro dalla cassa di un negozio del Centro Sicilia: arrestata diciannovenne

CATANIA - Indossare il tradizionale sacco di devozione per Sant'Agata non ha impedito a una 19enne catanese di agire da ladra, né le ha evitato di essere arrestata da carabinieri.

La giovane è stata bloccata ieri sera dopo avere sottratto 600 euro dalla cassa di un negozio di abbigliamento del Centro Sicilia a Misterbianco. Militari dell'Arma, avvertiti tramite il 112 dalle commesse del negozio, dopo avere visionato le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza hanno riconosciuto la ladra, in passato denunciata.

E' stata fermata poco dopo nei pressi della propria abitazione con la refurtiva ancora in tasca. Il denaro è stato restituito al legittimo proprietario mentre la 19enne, in attesa del giudizio per direttissima per furto aggravato, è stata posta agli arresti domiciliari.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.