Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 24 giugno 2017

Pubblicato: 01/02/2016

Metal detector in cattedrale

Pronto il piano della questura catanese per le celebrazioni agatine: aumentati i presìdi, controlli all’ingresso della cattedrale. Il parroco Scionti: "Servirà a vivere con maggiore serenità la festa"

CATANIA - Pronto a Catania il piano della questura per aumentare la sicurezza pubblica durante la festa di Sant'Agata. Sono stati incrementati in città i presìdi di sicurezza e soccorso con oltre mille agenti tra le varie forze dell’ordine che, nelle quattro giornate, saranno dislocati lungo il percorso del fercolo.

Predisposti anche servizi di controllo molto più capillari mediante l’uso di porte metal detector all’ingresso della cattedrale in occasione delle celebrazioni.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.