Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 26 giugno 2016

Pubblicato: 07/01/2016

Mezzanotte prof a Messina

Il 9 e 10 gennaio due giorni di masterclass della voce dei Matia Bazar con esibizione dei giovani artisti

MESSINA - Una due giorni a Messina di canto e tecnica vocale il 9 e 10 gennaio prossimi con Silvia Mezzanotte, raffinata interprete della musica leggera italiana, nonché voce dei Matia Bazar. Un weekend intero che offre l'opportunità ai giovani artisti messinesi di potersi confrontare con il bagaglio di esperienza e preziosi consigli che dal 2003 a oggi hanno fatto di Silvia Mezzanotte, oltre che una cantante di successo, anche una docente sempre più apprezzata e richiesta nelle principali accademie musicali italiane.

Silvia Mezzanotte stessa, inoltre, che nutre un amore sviscerato nei confronti della Sicilia, ha inaugurato proprio lo scorso settembre a Mazara del Vallo (Tp) la "The Vocal Academy" (www.thevocalacademy.it), la sua nuova e prestigiosa accademia dedicata ai professionisti del canto, fondata insieme al noto polistrumentista siciliano Riccardo Russo: una struttura di formazione dotata di modernissimi e avanzati sistemi di ripresa audio-video che fanno da contorno alla nuova, efficace metodologia proposta agli allievi.

E ora, Silvia Mezzanotte approderà sabato 9 gennaio e domenica, Silvia Mezzanotte in più scuole di canto a Messina. Patron della due giorni dedicata al belcanto è Antonio Vadalà, giornalista e conduttore radiotelevisivo per importanti emittenti siciliane: "E' la quinta occasione, per me, di poter condividere il piacere di offrire ai giovani talenti messinesi l'opportunità preziosa di un weekend di seminario formativo con Silvia Mezzanotte.

Una donna umile e ricca di entusiasmo, una persona perbene come poche altre nel mondo dello spettacolo. Ma, soprattutto, un'artista che sa lasciare il segno ogni volta che la interpello per i workshop che ha tenuto nelle varie scuole musicali di Messina e Provincia, per la classe, il grado di preparazione e l'impegno che la contraddistinguono. La nostra è una collaborazione professionale che prosegue felicemente da anni, avendo il sottoscritto avuto occasione di averla avuta più volte ospite nei propri programmi radiotelevisivi", conclude il messinese Antonio Vadalà.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.