Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
giovedì, 29 settembre 2016

Pubblicato: 06/12/2015

Taormina, torna il grande jazz

Paola Raimondi / 
Serata di pianoforte e chitarra con Luciano Troja & Giancarlo Mazzù

TAORMINA (MESSINA) - Torna il jazz a Taormina. Domani alle 19 all’interno dell’Excelsior Palace Hotel appuntamento con “Luciano Troja & Giancarlo Mazzù”, piano e chitarra. L’evento è organizzato dall’associazione culturale e musicale Taormina Jazz.

I due lavorano insieme dal 2002: oltre 12 anni di attività insieme e nove album pubblicati di cui tre con il quartetto Mahanada, noto ensemble di musica creativa, con il quale si sono esibiti in molti festival di musica jazz e contemporanea in Europa e negli Usa. Oltre ad avere rappresentato l'Italia alla Biennale d'Arte d'Europa e del Mediterraneo ad Atene nel 2003, hanno ottenuto grandi consensi dalla critica specializzata Critic’s Choice Top Ten 2006, Cadence Jazz Magazine, I Migliori Album del 2006, All About Jazz Italy.

Nel 2005 decidono di disegnare un percorso musicale sulla canzone americana, molto personale, attraverso gli album Seven Tales About Standards Vol.1 e Vol.2 – Splasch, riscuotendo riconoscimenti a livello internazionale da Top Ten CD's 2006, El Intruso Jazz Magazine – Argentina, I Migliori Album del 2008”, All About Jazz Italia. Il loro progetto prosegue con la pubblicazione dell’album dal vivo Live at the Metropolitan Room NYC – Slam, con cui hanno anche ottenuto una nomination al 13º Independent Music Awards (Usa) per la categoria Best Live Performance Album. Per informazioni: Excelsior Palace Hotel 0942628968 – 0942625944; Scandurra Taormina 0942628793




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.