Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdý, 20 ottobre 2017

Casa ripulita in viale XX Settembre
presi tre ladri a Catania

Hanno tentato di scappare e di nascondersi, ma gli agenti li hanno bloccati

CATANIA - Tre ladri sono stati beccati dalla polizia a Catania mentre tentavano di scappare dopo un furto nella zona di viale XX Settembre. Gli agenti sono intervenuti in seguito a una segnalazione. Il primo, Riccardo Pedicone, è stato bloccato durante la fuga verso un altro condominio. Il secondo, Antonio Calà, è stato scovato all’interno di un locale vasche al piano terra: aveva una busta contenente monili vari.




Il terzo complice, che aveva trovato riparo nell’androne di uno stabile vicino, ha tentato di scappare lungo via Pantano, nascondendosi tra le auto in sosta. Anche lui è stato raggiunto e trovato in possesso di altri monili in oro appena rubati dall’abitazione.



Ii tre si erano introdotti all’interno dell’appartamento infrangendo il vetro di una finestra. Sono stati arrestati per furto aggravato e portati nel carcere di piazza Lanza.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.