Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 24 maggio 2017

Pubblicato: 02/10/2015

Armi e droga in casa ad Acireale

I carabinieri hanno scoperto un mini arsenale, piante e semi di cannabis e marijuana

ACIREALE (CATANIA) - Armi, munizioni, polvere da sparo, piante e semi di cannabis e marijuana sono stati sequestrati dai carabinieri ad Acireale nell'abitazione di un uomo di 55 anni, che è stato arrestato per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, detenzione di armi clandestine e munizionamento da caccia, polvere da sparo e munizionamento da guerra. Non è stato reso noto il nome dell'arrestato.

In casa e in un fondo agricolo i militari gli hanno sequestrato un fucile da caccia Benelli calibro 12 con la matricola cancellata, un fucile ad aria compressa modificato a calibro 9 Flobert, 3,5 chili di polvere da sparo e 433 proiettili di vario calibro.

Sequestrate anche tre piante di cannabis e 70 semi, circa 10 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.