Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 24 novembre 2017

Aperta pratica sulla pubblicazione delle intercettazioni


ROMA - "Il Comitato di Presidenza del Consiglio Superiore della Magistratura, ha disposto l'apertura delle pratiche relative alle vicende della pubblicazione delle intercettazioni di Palermo, che hanno coinvolto il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, in accoglimento del l'istanza scritta dal Consigliere Pierantonio Zanettin. La pratica è stata assegnata alla Prima Commissione consiliare, presieduta dalla Consigliera Paola Balducci, alla quale il Comitato ha comunicato di tener conto della pendenza di indagini penali presso la Procure di Palermo e delle iniziative assunte dal Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione, Pasquale Ciccolo, ai fini delle valutazioni di sua competenza". Lo ha dichiarato il Vice Presidente Giovanni Legnini, a conclusione del Comitato di Presidenza, di questa mattina.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.