Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 26 giugno 2016

Ecco dove andranno i migranti di Italia e Grecia


Questi i dati dei trasferimenti da Italia:
1) Austria 3,03% 728
2) Belgio 3,41% 818
3) Bulgaria 1,43% 343
4) Croazia 1,87% 448
5) Cipro 0,43% 104
6) Rep. Ceca 3,32% 797
7) Estonia 1,85% 443
8) Finlandia 1,98% 475
9) Francia 16,88% 4051
10) Germania 21,91% 5258
11) Ungheria 2,07% 496
12) Lettonia 1,29% 310
13) Lituania 1,26% 302
14) Lussemburgo 0,92% 221
15) Malta 0,73% 175
16) Olanda 5,12% 1228
17) Polonia 6,65% 1595
18) Portogallo 4,25% 1021
19) Romania 4,26% 1023
20) Slovacchia 1,96% 471
21) Slovenia 1,24% 297
22) Spagna 10,72% 2573
23) Svezia 3,42% 821

Questi i dati dei trasferimenti dalla Grecia
1) Austria 3,03% 485
2) Belgio 3,41% 546
3) Bulgaria 1,43% 229
4) Croazia 1,87% 299
5) Cipro 0,43% 69
6) Rep. Ceca 3,32% 531
7) Estonia 1,85% 295
8) Finlandia 1,98% 317
9) Francia 16,88% 2701
10) Germania 21,91% 3505
11) Ungheria 2,07% 331
12) Lettonia 1,29% 207
13) Lituania 1,26% 201
14) Lussemburgo 0,92% 147
15) Malta 0,73% 117
16) Olanda 5,12% 819
17) Polonia 6,65% 1064
18) Portogallo 4,25% 680
19) Romania 4,26% 682
20) Slovacchia 1,96% 314
21) Slovenia 1,24% 198
22) Spagna 10,72% 1715
23) Svezia 3,42% 548




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.