Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 22 novembre 2017

Pubblicato: 01/04/2015

"Sindaco, ti taglio la testa"

Acicastello: un uomo di 47 anni entra in municipio, sfonda la porta dell'ufficio di Drago e si scaglia contro di lui. "Devi sistemare la strada sotto casa mia"

ACICASTELLO (CATANIA) - Un uomo di 47 anni è stato arrestato ad Acicastello (Ct) dopo che, probabilmente in preda all'alcol, è entrato in municipio e ha minacciato il sindaco di morte. E' accaduto ieri mattina ma è stato reso noto solamente oggi.

L'uomo è entrato in municipio e dopo aver sfondato la porta dell'ufficio del sindaco, Filippo Drago, lo ha aggredito verbalmente con frasi come "Taglierò la testa a te e tuo fratello se non sistemi la strada davanti casa mia".

In aiuto del sindaco sono intervenuti alcuni agenti della polizia municipale, contro cui l'uomo si è scagliato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, chiamati dai dipendenti comunali, che dopo una breve colluttazione hanno bloccato il 47enne.

L'arrestato è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima, nel quale risponderà di minaccia, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.






Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.