Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 30 aprile 2017

Corsa clandestina di cavalli all'alba
1.500 spettatori, 4 denunce

Catania. Bloccata la gara sulla Provinciale 104, nei pressi della base di Sigonella. Sequestrati gli animali

CATANIA - Una corsa di cavalli clandestina è stata bloccata nel Catanese, lungo la Strada Provinciale 104, dalla Polizia di Stato, che ha denunciato quattro persone per maltrattamento di animali. È avvenuto all'alba di ieri nei pressi della base di Sigonella. Circa 1.500 le persone arrivate per assistere alla gara.

All'operazione hanno preso parte, oltre agli agenti del commissariato San Cristoforo, poliziotti della Squadra Mobile, della Squadra a Cavallo, della Polizia Scientifica e veterinari dell'Asp. Gli agenti hanno sequestrato i due cavalli, che sono stati affidati in custodia giudiziale in stalle attrezzate, i calessi e le bardature.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.