Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 20 novembre 2017

Pubblicato: 07/12/2014

Soccorsi 600 migranti in mare

Numerose operazioni nelle ultime ore al largo del Canale di Sicilia: allertati anche tre mercantili in transito nelle zone degli avvistamenti

CATANIA - Circa 600 migranti sono stati soccorsi nelle ultime ore dalla Guardia Costiera. È stato individuato dalla nave Gregoretti, mentre era in zona operazioni, un gommone con a bordo 92 migranti.

Dopo aver effettuato il trasbordo, il Centro Nazionale di Soccorso delle Guardia Costiera ha disposto che l'unità si dirigesse verso un secondo target, a circa 20 miglia dalle coste libiche, che aveva segnalato, tramite una telefonata satellitare, di essere in difficoltà. Si tratta di un peschereccio con a bordo circa 200 migranti. Sono attualmente in corso le operazioni di trasbordo.

Altri 300 migranti sono stati infine soccorsi dalla nave Diciotti - CP 941 della Guardia Costiera: erano a bordo di un'unità al largo delle coste calabre. Sul punto sono state inviate nave Diciotti e l'unità islandese impegnata nell'operazione Triton. Il Centro Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera ha inoltre dirottato tre mercantili che navigavano in zona. Uno di essi ha preso a bordo i migranti ed è ora in attesa di conoscere il porto di destinazione.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.