Facebook | Twitter | Mobile | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 26 giugno 2016

"L'Italia merita aiuti dall'Ue"
endorsement del Finacial Times

Il quotidiano londinese difende l'operazione Mare Nostrum e bacchetta l'Europa: "Gli italiani sono irritati dal fatto che gli altri governi rifiutano l'onere di dare alloggio ai migranti"

ROMA - "L'Italia merita l'aiuto dell'Unione europea sull'immigrazione" e l'impegno del nostro Paese per soccorrere i rifugiati dall'Africa "non può essere ignorato": così scrive oggi il Financial Times, che spezza apertamente una lancia a favore dell'operazione Mare Nostrum e delle grida d'aiuto italiane a Bruxelles.

"Ciò che fa arrabbiare Matteo Renzi e gli italiani è che si sentono soli nel loro sforzo per salvare vite umane", scrive il giornale della City londinese, ricordando come l'Italia "paghi 9 milioni di euro al mese per finanziare l'operazione Mare Nostrum ma riceva poco sostegno dall'Ue". Inoltre, scrive ancora il Ft, "gli italiani sono irritati anche dal fatto che gli altri governi del'Unione rifiutano l'onere di dare alloggio a queste persone".

"È vero - aggiunge il giornale - che la Germania l'anno scorso ha accolto 100.000 richiedenti asilo. Ma la maggior parte dei Paesi Ue, timorosi di aizzare umori anti-immigrazione, ha offerto asilo solo a poche centinaia".

Il giornale prende apertamente le difese di Mare Nostrum, rispondendo alle due più diffuse obiezioni: a chi afferma che l'operazione - che nel solo 2014 ha raccolto in mare 65.000 persone - incoraggia gli sbarchi fa notare come questi siano aumentati in modo vistoso anche in Grecia. E a chi propone in alternativa un aiuto economico alla Libia e ad altri Paesi di provenienza ricorda come simili soluzioni "non portino risultati in tempi brevi".

Quanto alle soluzioni proposte, l'Ue dovrebbe, secondo il giornale, "mettere più energia nel costruire relazioni con i Paesi" del Nord Africa, pur riconoscendo che, nel caso della Libia, questo appare più problematico. Ma soprattutto, "i governi dell'Ue dovrebbero mostrare più buona volontà nel dare rifugio ai migranti", perché l'Ue nel suo insieme, per esempio, "è stata particolarmente poco generosa nei confronti dei rifugiati dalla Siria": a fronte del milione di profughi siriani ospitati dalla Turchia, l'Europa ne ha accolti solo 100.000. "C'è posto per ospitarne di più".




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.