Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 23 agosto 2017

Consegna il pane con l'auto di servizio
arrestato dipendente comunale

Pedara: un cinquantenne impiegato all'Ufficio tecnico, dopo aver timbrato il cartellino, si allontanava per dedicarsi ad altre attività. E' stato beccato in flagrante dai carabinieri

CATANIA - Un dipendente di 50 anni dell'Ufficio Tecnico del Comune di Pedara, in provincia di Catania, è stato arrestato in flagranza di reato per assenteismo. Deve rispondere di truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato.

I carabinieri, che controllavano l'uomo da tempo, hanno accertato come il dipendente, dopo aver timbrato il cartellino di accesso al Comune, era solito allontanarsi ingiustificatamente, a volte anche con l'autovettura di servizio, per svolgere attività di distribuzione del pane da un panificio ad alcune botteghe del posto.

L'uomo è stato bloccato mentre prelevava alcune ceste di pane che dovevano essere consegnate agli esercizi commerciali. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.