Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 17 gennaio 2017

Pubblicato: 18/09/2008

Scene da Far West a Palermo

Spettacolare inseguimento per fermare un tossicodipendente nei pressi del tribunale: sparati colpi di pistola per bloccare il fuggitivo, che nella folle corsa ha speronato diverse auto in sosta

PALERMO - Per oltre dieci minuti ha seminato il panico nella zona del centro storico e vicino al Tribunale fuggendo a bordo della sua Toyota Yaris inseguito da polizia e carabinieri che hanno esploso colpi di pistola per tentare di fermare l'auto che procedeva a folle velocità anche in contro senso.

Giuseppe Nuccio, 31 anni, un tossicodipendete evaso dagli arresti domicilairi, è stato fermato dalla polizia in piazza Luigi La Porta ed ora è in questura, dove gli agenti stanno cercando di farlo parlare per chiarire la dinamica di quanto è avvenuto.

Finora si sa con certezza che con la sua folle corsa ha rovinato diverse auto e motociclette, ha ferito un poliziotto, ha provocato panico e paura tra diverse centinaia di persone e ha costretto le forze dell'ordine a sparare per bloccare l'auto ed evitare che qualcuno si facesse male




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.