Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 24 maggio 2017

Catania capitale del fumetto
giÓ prepara Etna Comics 2014

Dopo il delirio collettivo con le 43 mila presenze della scorsa edizione, tra cosplay e disegnatori internazionali, fissate le date per il prossimo Festival alle Ciminiere

Appena tre mesi dalla fine dell'edizione 2013, con le 43 mila presenze dello scorso giugno che hanno polverizzato il record del 2012, Etna Comics già annuncia le date del prossimo anno. La quarta puntata del “Festival internazionale del fumetto e della cultura pop” si svolgerà al 6 all’8 giugno 2014 all’interno del Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania.

Una scelta precisa e mirata, maturata già alla fine del 2012, volta a garantire un clima potenzialmente più mite rispetto all’afoso mese di settembre e con cui si vuole anche andare incontro alle esigenze di migliaia di giovani fan che nella seconda metà di giugno saranno alle prese con i rispettivi esami.

Anche la prossima edizione sarà impreziosita da mostre d’altissimo livello e da ospiti, autori e disegnatori di caratura internazionale. Ampio spazio sarà dato come sempre ai classici contest a tema e all’immancabile gara cosplay, che nello scorso giugno ha fatto registrare un vero e proprio boom di iscritti, spingendo l’organizzazione ad alzare notevolmente il tetto massimo del numero di partecipanti.

Grande attenzione sarà altresì dedicata alle tante sezioni che caratterizzano l’evento: dall’Area Comics all’Area Games, dal Japan Center allo spazio AltriMondi, dall’Area Videogames all’Area Palco, teatro dei tre concerti che si svolgeranno nelle rispettive serate. Tutto per trasformare ancora una volta Catania nella capitale internazionale del fumetto e della cultura pop.






Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.