Catania, crolla cancello nel cantiere: 2 feriti

Cedimento improvviso all’ingresso dell’ex-Banca Intesa in viale Vittorio Veneto: capo e operaio in ospedale

Catania, crolla cancello nel cantiere: 2 feriti

CATANIA – Un cancello metallico scorrevole di accesso a un cantiere di lavori di demolizione e ristrutturazione all’interno di locali ex-Banca Intesa in viale Vittorio Veneto, angolo corso delle Province, a Catania, per cause in corso di accertamento, stamattina ha ceduto improvvisamente e si è abbattuto sul capocantiere e un operaio di una ditta edile che sta svolgendo alcuni lavori di ristrutturazione.

Le due persone travolte si sono trovate in corrispondenza di un avvallamento del terreno che gli ha consentito di non rimanere del tutto schiacciate sotto il suo peso.

All’arrivo della squadra dei vigili del fuoco, i due non si trovavano più sotto il cancello e sono stati trasportati negli ospedali Garibaldi e Cannizzaro di Catania per le cure del caso.

All’operaio 31enne soccorso nell’ospedale Cannizzaro è stata riscontrata la frattura del femore e altri accertamenti sono in corso da parte dei medici: per lui prognosi di 45 giorni. L’incidente è avvenuto intorno alle 6.45.


Correlati