Assessore al Turismo pronto alle dimissioni

Regione. Pappalardo incontrerà il presidente Musumeci per rimettere il mandato, per Fratelli d’Italia arriva la nomina di Manlio Messina. Meloni: “Buon lavoro”

Assessore al Turismo pronto alle dimissioni

PALERMO – Da Palazzo d’Orleans il presidente della Regione, Nello Musumeci si limita a dire che domani mattina è fissato un incontro con l’assessore al turismo Sandro Pappalardo per affrontare il tema delle “possibili dimissioni” del componente della sua giunta.

Non conferma invece la notizia diffusa nel pomeriggio dal sito del Giornale di Sicilia che sostiene che Pappalardo abbia già compiuto questo passo inviando una lettera al Governatore “Si è dimesso perché è stato appena nominato all’Enit, l’Agenzia nazionale per il turismo – prosegue il Gds.

Al suo posto Fratelli d’Italia è già pronto a nominare in giunta Manlio Messina, uno dei leader etnei del partito della Meloni”. Se confermate dunque le dimissioni dell’assessore aprirebbero ufficialmente le manovre per il rimpasto del governo regionale.

A testimonianza che l’avvicendamento è questione di ore, arriva anche il messaggio di Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia. “Voglio ringraziare personalmente Sandro Pappalardo che, da assessore regionale, ha saputo rendere la Sicilia protagonista nel campo del turismo, dello sport e dello spettacolo. Un lavoro che è stato riconosciuto e apprezzato e che gli è valso la nomina nell’Enit, l’Agenzia Nazionale del Turismo. Un ruolo di carattere nazionale che Pappalardo ricoprirà con lo stesso senso di responsabilità che ha sempre dimostrato per le cose che fa. Pappalardo è uno dei nostri dirigenti migliori: tutta Fratelli d’Italia lo ringrazia e gli augura buon lavoro per questa nuova avvincente sfida”.


Correlati