Al Sud si ride “Insieme”

Le emittenti più importanti del Meridione alleate per trasmettere lo storico show e realizzare un grande network. VIDEO

Al Sud si ride “Insieme”

La risata parte dal Sud e raduna Sicilia, Puglia, Basilicata, Lazio, Campania e Calabria, per un varietà tutto da ridere che porta sotto i riflettori i migliori talenti comici. “Insieme show”, lo storico programma di Antenna Sicilia, fabbrica di incantesimi ed emozioni, si allarga e si trasforma, entra a far parte di un progetto più ampio: diventa un grande varietà che ogni settimana andrà in onda in tutte le regioni del Sud Italia, presentato da Barbara Foria, Peppe Iodice, Nello Iorio e Sasà Salvaggio affiancati nella conduzione dalla catanese Daria Luppino.

A spiegare meglio cosa bolle in pentola nelle più importanti televisioni provate meridionali è Andrea Lombardo, strategy manager di Siciliamultimedia: “Le emittenti private più importanti del Sud Italia, leader della propria area – Antenna Sicilia, TeleNorba, Canale 21 e Video Calabria – si alleano per creare un grande network interregionale. Il primo passo è stato quello di produrre trasmissioni di comune accordo e mandarle in onda in contemporanea nell’area 4 Nielsen, con un pubblico potenziale di 30 milioni di spettatori in grado di attrarre i grandi sponsor. Audience e clienti sempre più consapevoli dimostrano ogni giorno di sapere e voler scegliere tra le tante offerte che affollano il mercato della comunicazione”.

Diventare una corazzata per ampliare il proprio pubblico e affrontare la sfida di satellite e internet tv? “Il futuro delle tv dipenderà molto dalla qualità dei contenuti che si producono, qualità che è più che mai in grado di fare la differenza. Quindi bisogna fare le cose sempre meglio, e anche quando vanno bene vanno comunque cambiate, arricchite, aggiornate per offrire sempre quel qualcosa in più che crea coinvolgimento ed emozione. Ma non basta, ci vuole pure la visione. Queste televisioni del Sud sono molto radicate nel territorio e hanno una grande credibilità, un patrimonio di autorevolezza: con un progetto comune diventano una forza importante in grado di sfidare i cambiamenti”.

Cosa fare per cambiare? “C’è bisogno di un rinnovamento di tempi, linguaggi e creatività. Perché se arrivano le navi a motore non si possono ancora sognare i velieri”.

La “rivoluzione” meridionale è già partita. “Il progetto è cominciato con ‘Buon pomeriggio’, con Michele Cocuzza, e ‘Anna e i suoi fornelli’, con Anna Falchi, prodotti da TeleNorba – prosegue Andrea Lombardo -. Adesso è la volta di ‘Insieme show’, che sta per partire prodotto da Siciliamultimedia – Media company”.

Una bella scommessa per la tv siciliana, che schiera il suo programma di punta. “Insieme show è un grande varietà comico da prima serata tutto incentrato sul Sud Italia, con una formula che continua ad appassionare il pubblico per la sua capacità di creare intrattenimento con intelligente energia. Un’ora e mezza tutta da ridere per tutte le età. Una bella sfida e speriamo una scommessa vincente per la tv siciliana”.

Da domani e fino a settembre ogni settimana tutti i lunedì in prima serata, e il venerdì replica in seconda serata, l’intero Sud si divertirà con “Insieme show”.


Correlati