Natale con i tuoi, Pasqua al fresco

Furti ed evasione: quattro arresti tra Catania e provincia. NOMI E FOTO

Natale con i tuoi, Pasqua al fresco

CATANIA – Gran lavoro nelle ultime ore per i carabinieri di Catania e provincia che hanno arrestato 4 persone per diversi motivi.

Sraidi Abdelhafid, marocchino di 22 anni residente a Rosolini, è finito in manette per evasione. Era ai domiciliari per una rapina commessa a Catania il 18 ottobre 2018. E’ stato fermato in via Santa Maddalena dall’equipaggio di una “gazzella”: i militari hanno scoperto che era evaso il 19 ottobre del 2018 dalla sua casa di Rosolini.

Alfio Lo Faro, 55 anni, dovrà scontare 6 anni di reclusione per diverse rapine compiute a Messina tra il 2013 e il 2014. E’ stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

Gaetano Palermo, lentinese di 37 anni, è stato arrestato a Scordia per il furto in una casa. Il 24 novembre 2017 per entrare nell’abitazione di via Sandro Pertini aveva infranto un vetro ferendosi a una mano. Ignaro di aver lasciato delle tracce sul pavimento, aveva razziato preziosi e materiale informatico per poi fuggire via. Il sangue ha consentito l’identificazione e Palermo è finito ai domiciliari.

Giuseppa Sesta, ventisettenne di Belpasso, condannata dai giudici per furto in abitazione l’1 aprile 2011 a Barile (PZ), dovrà scontare un anno di carcere a Piazza Lanza.


Correlati