Il primo carico di arance parte per la Cina

L’annuncio di Di Maio dopo l’incontro con la presidentessa del Distretto agrumi di Sicilia

Il primo carico di arance parte per la Cina

ROMA – Il primo carico di arance rosse siciliane arriverà per via aerea in Cina il prossimo 19 aprile: lo annuncia il ministero dello Sviluppo spiegando che Luigi Di Maio ha incontrato oggi la presidentessa del Distretto produttivo agrumi di Sicilia, Federica Argentati, e l’imprenditore Aurelio Pannitteri, proprio in vista di questa prima ‘consegna’.

All’incontro ha partecipato anche l’europarlamentare Ignazio Corrao. “Si tratta di un risultato importante – dice il ministero -, frutto di un lavoro di squadra avviato da Di Maio nel corso delle sue missioni istituzionale in Cina e poi definito insieme al Mipaaf, la Regione siciliana, l’Ice e il Distretto degli agrumi. L’export di arance rosse in Cina apre la strada allo sviluppo dei rapporti commerciali tra i due Paesi che si andranno a intensificare maggiormente nel quadro degli accordi siglati per la nuova via della seta”.


Correlati