Sciacalli nelle case alluvionate a Casteldaccia

Svaligiate le villette colpite danneggiate lo scorso novembre, nella zona persero la vita nove persone

Sciacalli nelle case alluvionate a Casteldaccia

PALERMO – Le villette abusive di Casteldaccia (Pa) nella zona dove lo scorso 3 novembre sono morte nove persone sono state saccheggiate dai ladri. Con tanto di furgoni i ladri la scorsa notte hanno smontato tutti gli infissi delle abitazioni in contrada Dogali Cavallaro e si sono portati via le suppellettili.

Prese di mira due delle villette che si trovano nei pressi della costruzione teatro della tragedia. Questa mattina alcuni residenti hanno chiamato la polizia che ha constatato i furti. Le case in questo periodo sono quasi tutte disabitate.


Correlati