Dà fuoco all’auto, dentro c’è la ex moglie

Reggio Calabria: caccia al pregiudicato evaso dai domiciliari, per la donna gravi ustioni

Dà fuoco all’auto, dentro c’è la ex moglie

REGGIO CALABRIA – Un pregiudicato evaso dai domiciliari a Ercolano, in provincia di Napoli, ha dato fuoco all’auto dentro cui si trovava la sua ex moglie e poi è fuggito.

Il tentato femminicidio è accaduto a Reggio Calabria. Maria Antonietta Rositani ha riportato gravi ustioni ma non è in pericolo di vita. Il 42enne Ciro Russo si è avvicinato alla macchina, la donna ha tentato di fuggire e lui, a quel punto, ha appiccato fuoco al mezzo con del liquido infiammabile e poi è fuggito su un’altra auto. E’ caccia all’uomo in tutta la zona.


Correlati