Palermo

Giovane nigeriano lancia dalla finestra 6 chili di marijuana nascosti in una valigia e in uno zaino

PALERMO – I carabinieri hanno arrestato un nigeriano di 28 anni accusato di detenzione e spaccio di stupefacenti. Nel corso di una perquisizione in via Montesanto a Palermo, con l’ausilio di una unità cinofila, hanno sorpreso il giovane che ha lanciato dalla finestra del pozzo luce una valigia e uno zaino con dentro sei chili di marijuana. Nel corso dei controlli sono stati trovati e sequestrati anche un bilancino elettronico di precisione, e vario materiale vario per confezionare e spacciare la sostanza stupefacente. L’arresto è stato convalidato dal giudice e il nigeriano si trova nel carcere Lorusso.


Correlati