Gli consegnano uno zainetto smarrito: e l’addetto al parcheggio ruba 500 euro

Palermo: nega di averlo ricevuto, ma aveva sottratto il bancomat

Gli consegnano uno zainetto smarrito: e l’addetto al parcheggio ruba 500 euro

PALERMO – Uno zaino smarrito su un pullman di linea era stato consegnato da un passeggero a un addetto alla portineria del parcheggio di piazza Cairoli, a Palermo, il quale ha preso il bancomat trovato dentro lo zaino e ha sottratto dal conto 500 euro.

Lo hanno scoperto gli agenti della polizia ferroviaria dopo lunghe indagini che hanno portato alla denuncia di T. M. A., accusato di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito. Il proprietario dello zaino, un ragazzo, è tornato indietro per cercare lo zaino e l’autista gli ha detto che in signore l’aveva consegnato a un addetto al parcheggio.

L’uomo, poi denunciato, ha negato di averlo ricevuto. Ma in uno sportello del vicino corso dei Mille erano stati prelevati 500 euro. Le immagini hanno ripreso l’impiegato del parcheggio che, messo alle strette, ha ammesso di avere prelevato i soldi. Lo zainetto con il resto del contenuto è stato trovato nei pressi di piazza Cairoli.


Correlati