Razziano merce alla Coin

A Messina rubano giubbotti e profumi rimuovendo le placche antitaccheggio: in manette coppia di ladri

Razziano merce alla Coin

MESSINA – Shopping ricco e griffato per una coppia di messinesi sorpresi ieri con la merce appena trafugata nel grande magazzino Coin in centro città. Appena usciti dal negozio, Angela Albano, 46 anni, e Rino Leopardi, 58, sono stati fermati e sottoposti a controllo.

Nella borsa a tracolla la donna era riuscita a infilare due giubbotti da bambino, un profumo e altri prodotti di cosmesi. Trovato nel cofano dell’auto, con la quale i due volevano allontanarsi, un altro flacone di profumo che l’uomo ha inutilmente cercato di nascondere. Totale della refurtiva 264 euro.

Con la merce rubata, i ladri avevano un paio di forbici e una tronchesina, utilizzati per tagliare placche ed etichette antitaccheggio.


Correlati