Una settimana di freddo e pioggia

Altre perturbazioni in arrivo al Sud

Una settimana di freddo e pioggia

ROMA – Sarà una settimana fredda e segnata dal passaggio di altre perturbazioni quella che sta per cominciare, con il rischio di nevicate a quote molto basse, secondo i meteorologi del Centro Epson Meteo.

“La perturbazione numero 10 del mese, in transito sul nostro Paese, domani porterà ancora un po’ di piogge al Nordest, regioni tirreniche e basso versante tirrenico, con nevicate per lo più concentrate sulle zone montuose. Dopo un parziale e temporaneo miglioramento che caratterizzerà la giornata di martedì – rilevano i meteorologi – il tempo tornerà a peggiorare in modo deciso mercoledì, quando sono attese nevicate fino a quote di pianura al Nord, piogge diffuse e anche forti nelle regioni del Centro-Sud (con neve sulle zone appenniniche anche al di sotto dei 1.000 metri) e freddo in aumento in diverse aree del Paese”.

Mercoledì, poi, giornata di maltempo su quasi tutta l’Italia con piogge diffuse e nevicate forti lungo tutta la dorsale appenninica oltre 800-1.200 metri nel settore meridionale, sui rilievi della Sardegna, oltre 500-800 metri nelle regioni centrali.

Seguirà un parziale miglioramento nella giornata di giovedì ma, avverte il Centro Epson meteo, “una nuova ondata di maltempo viene a oggi confermata nell’ultima parte della settimana con un’altra e più intensa fase nevosa attesa venerdì sulle regioni settentrionali fino a quote di pianura”.


Correlati